Olio al CBD

Olio al CBD

Il CBD, conosciuto anche con il nome di Cannabidiolo, è un cannabinoide presente in maniera naturale nelle piante di cannabis, decisamente salutare e da non confondere con quello che ha funzione psicoattiva, il THC.

Che cos’è l’olio di cannabidiolo

L’olio al CBD è un componente naturale estratto dalla pianta di Cannabis Sativa. Ha moltissimi benefici sulla nostra salute e proprio per questo motivo si stanno ampliando i prodotti che è possibile acquistare per risolvere alcuni disturbi. La sua concentrazione nelle creme cosmetiche o negli integratori può variare molto, di solito si parla di una concentrazione compresa tra il 3% e il 30% di principio attivo. È importante sapere che per quanto riguarda l’olio al CBD venduto in Italia, questo proviene da agricolture controllate in cui prevale la filosofia di agricoltura biologica pertanto il prodotto è privo di sostanza di derivazione chimica che potrebbero essere dannose per la salute.

Come si utilizza questo olio

L’utilizzo dell’olio al CBD è molto vasto. Innanzitutto bisogna dire che per acquistarlo non è necessaria la ricetta medica, poiché non è un farmaco e si può acquistare nei negozi specializzati, sia online che in quelli fisici. Per tutti i disturbi quali nausea, ansia, convulsioni, spasmi muscolari, infiammazioni ma anche per migliorare la cura della pelle, questo prodotto è notevolmente indicato. In particolare si può affermare che questo olio ha un ampio potere antinfiammatorio e antidolorifico in grado quindi di alleviare e attenuare dolori di varia natura; in aggiunta, favorisce il rilassamento e si pensa che possa essere un valido aiuto per liberarsi dalle dipendenze, come ad esempio il vizio del fumo. Non è finita qui, perché l’olio al CBD è impiegato in maniera molto vasta dalle aziende cosmetiche perché porta dei benefici visibili sulla pelle. Infatti può migliorare e attenuare il disturbo dell’acne e allo stesso tempo contrastare i segni dell’invecchiamento cutaneo, riducendo i segni di espressione e le piccole linee del tempo. Oltre a ciò, viene anche utilizzato su tutti coloro che soffrono di psoriasi, eczemi, pelle secca e dolori articolari.

Come assumere l’olio di CBD

Ci sono varie possibilità per poter assumere ques’olio dai mille benefici. Per prima cosa si può affermare che uno dei metodi migliori è ingerire l’olio per via sublinguale: con questo metodo l’effetto desiderato sarà rapido e la facilità d’utilizzo immediata. Tuttavia, è anche possibile trovare sul mercato integratori, capsule, gomme da masticare all’ olio di CBD. Ovviamente, per tutti coloro che presentano problematiche di pelle è consigliato utilizzare l’olio per uso topico che si può reperire sotto forma di balsamo, lozione, cera o crema. Un uso costante e prolungato nel tempo farà vedere i risultati già dopo poche applicazioni. Un aspetto molto soggettivo è quello della concentrazione dell’olio. Per tutti coloro che si apprestano ad utilizzare l’olio per la prima volta, è bene iniziate con un dosaggio minimo e non troppo elevato per vedere la reazione dell’organismo. In ogni caso, è necessario prendersi del tempo per riuscire a capire quale formulazione e quale concentrazione è la più adatta in base al problema da trattare e alla risposta del proprio corpo.

In conclusione, l’olio al CBD, è un prodotto che sta godendo di una vasta popolarità grazie alle sue qualità terapeutiche affermate. La facilità d’utilizzo unita al rapido sollievo che porta, rende questo prodotto uno dei più cercati e preferiti sia dagli uomini che dalle donne. I punti vendita specializzati, fisici e online, sono al giorno d’oggi i migliori venditori dell’olio al CBD che non presenta controindicazioni rilevanti e risulta puro senza derivati chimici.

ISCRIVITI E RICEVI  UN COUPON CON SCONTO DEL 15%,
DA SPENDERE SUL NOSTRO SITO

E rimani aggiornato su nuovi prodotti e promozioni.
ISCRIVITI
ISCRIVITI SUBITO, NON PERDERE NEANCHE UN MINUTO
close-link
Spezioni gratuite per ordini superiori ai 99 Euro. Consegne su Roma in 75 minuti, chiama lo 328 743 0507 e scopri come!